Iscriviti

Menu Principale

Polizza colpa grave

Polizza colpa grave

Tutela legale

Tutela legale

Polizza Infortuni

Tutela legale

Area Iscritti

Il Conapo

Archivio Notizie

Comunicati

Documenti

Dal 18/03/13 sei il visitatore

Risorse web

FRIULI VENEZIA GIULIA - (Acon) Vigili del fuoco. M5S, Open, PD, Misto e FI: Regione ascolti Conapo.

(ACON) Trieste, 6 nov - "Il Conapo, sindacato autonomo dei Vigili del Fuoco, ci ha trasmesso la propria preoccupazione rispetto alle voci, che ormai circolano insistentemente, di una volontà della Regione di regionalizzare il corpo".

Lo affermano in una nota i consiglieri regionali Ilaria Dal Zovo (M5S), Furio Honsell (Open Sinistra Fvg), Diego Moretti (Pd) e Walter Zalukar (Misto), insieme alla deputata pentastellata Sabrina De Carlo e alle senatrici Laura Stabile (Forza Italia) e Tatjana Rojc (Partito democratico).

"L'incontro - sostengono parlamentari e consiglieri - è stato utile per comprendere le istanze del sindacato".

"La preoccupazione - riporta la nota congiunta - nasce dal fatto che già la regione Valle d'Aosta ha optato per questa strada nel 2000, ma allo stato attuale l'operazione è risultata fallimentare al punto tale che, con referendum, si è chiesto un passo indietro, riportando i Vigili del Fuoco sotto lo Stato. Il sindacato ci ha messo al corrente di non aver ricevuto risposte da parte del presidente Fedriga, nonostante gli sia stato chiesto ufficialmente più volte un riscontro sul tema".

"I problemi che il Conapo teme possano nascere, se questa scelta troverà attuazione, sono legati principalmente alle professionalità che il corpo nazionale ha al suo interno, al malcontento che potrebbe nascere all'interno degli stessi Vigili del Fuoco, all'incertezza che potrebbe portare nell'intervento stesso. Anche noi - continuano gli esponenti politici presenti all'incontro - siamo preoccupati per la scelta che la Regione sembra portare avanti, soprattutto perché nessuno di noi ha mai ricevuto un atto formale rispetto a questa eventualità".

"Ci siamo messi a disposizione del sindacato Conapo - conclude la nota - per favorire un dialogo e un riscontro da parte dell'assessore competente, che ci auguriamo avvenga quanto prima, al fine di promuovere un confronto che crediamo sia assolutamente necessario ed urgente".

Condividi questo articolo:

CookiesAccept

Questo sito web utilizza cookie tecnici e dei cookie di profilazione di terze parti. Non si tratta di cookie di cui siamo proprietari: il sito conapo.it non archivia dati di alcun tipo

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo