Iscriviti

Menu Principale

Polizza colpa grave

Polizza colpa grave

Tutela legale

Tutela legale

Area Iscritti

Il Conapo

Archivio Notizie

Comunicati

Documenti

Dal 18/03/13 sei il visitatore

Risorse web

Notiziario Vigili del Fuoco - Fonte: sito ufficiale dei Vigili del Fuoco

Le notizie del Dipartimento dei Vigili del Fuoco

Le notizie del Dipartimento dei Vigili del Fuoco
Le notizie del Dipartimento dei Vigili del Fuoco
  1. Sassari, rimosso un ostacolo alla navigazione a Porto Torres

     Intorno alle ore 17.30 del 7 aprile, il personale nautico di Porto Torres, durante le consuete manovre di controllo del mezzo in dotazione, a circa un miglio dalla costa ha avvistato un oggetto di grosse dimensioni che impediva una navigazione sicura. A bordo della R02 il comandante ha tempestivamente informato il comando del pericolo, una grossa radice era alla deriva. La sala operativa ha reso noto alla Capitaneria di porto la situazione. Si è pertanto intervenuti, con il supporto del personale del nucleo sommozzatori di stanza a Porto Torres.

    Una volta assicurata con una cima la radice di una sequoia di circa 400 kg, è stata trainata sino al porto, dove è stata messa in sicurezza al molo Cattaneo. Nei prossimi giorni, con l'ausilio dell

  2. EMERGENZA COVID-19: elenco normative e conseguenti direttive del Corpo Nazionale
    Questa pagina è dedicata al riepilogo delle principali disposizioni emanate dal Corpo nazionale dei vigili del fuoco a seguito degli eventi e della relativa rapida successione di norme che sono state diramate in merito all'emergenza epidemiologica COVID-19.
    In allegato, è presente un elenco che descrive lo scenario emergenziale dalle primissime fasi fino alla data odierna. Di seguito, si riportano invece le disposizioni più recenti.
     

    7 aprile 2020

    Il Capo del C.N.VV.F., con nota n. 7077 del 07/04/2020, ha fornito chiarimenti e ul

  3. Massa Carrara, crolla un ponte ad Aulla

    Nella mattinata dell’8 aprile, i vigili del fuoco dei comandi di Massa Carrara e La Spezia sono intervenuti in località Albiano Magra, nel comune di Aulla per il crollo del ponte che sovrasta il fiume Magra e che collega la strada provinciale 70 con la strada statale 62.
    Le cause del crollo sono in fase di accertamento da parte degli organi competenti.
    Le squadre sono arrivate dalla sede centrale di Massa, dai distaccamenti di Aulla e Carrara e dalla sede centrale di La Spezia.
    La Direzione regionale Toscana ha inviato un elicottero da Arezzo, personale del nucleo sommozzatori e le unità cinofile.
    Sul posto è intervenuto anche personale abilitato SAPR (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto), per le riprese aeree con i droni.

  4. Messina, incendio di un mezzo pesante in autostrada

    Poco prima delle 20.00 del 6 aprile, i vigili del fuoco dei distaccamenti di Patti e S.Agata Militello sono stati impegnati per domare le fiamme che avvolgevano interamente un mezzo pesante che transitava in autostrada, al km 81 sulla tratta Brolo/Patti direzione Messina. Il camion, che trasportava capsule di caffè, è stato spento dalle squadre che hanno attaccato il rogo da più fronti. L'autista ha abbandonando l'abitacolo prima del propagarsi delle fiamme. Al termine delle operazioni di spegnimento sono state effettuate la bonifica e la messa in sicurezza del mezzo e dell’area interessata dalle fiamme.

  5. Roma, incendio in un appartamento in via Latina

    Quattro squadre, coordinate dal funzionario di servizio, sono intervenute nella mattinata del 7 aprile intorno alle 12.00 per un incendio divampato in un appartamento in via Latina. L'alloggio, situato al pian terreno, fa parte di uno stabile di 4 piani. Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto hanno prestato soccorso ad un bambino che ha respirato il fumo che ha invaso i piani soprastanti. Portato al sicuro, il piccolo è stato affidato alle cure dei sanitari. Le squadre hanno contenuto ed abbattuto le fiamme, evitando che si propagassero alle altre stanze e agli appartamenti limitrofi. Al termine delle operazioni di spegnimento sono state effettuate la bonifica e la messa in sicurezza dell’area interessata dal rogo. Sulle cause dell’incendio sono in cor

  6. Belluno, Vigili del Fuoco impegnati in due interventi di soccorso

     I Vigili del Fuoco sono stati impegnati oggi 7 aprile in due interventi di soccorso.

    Il primo alle 3.45  in Via Roma, a Ospitale di Cadore, per l'incendio di un tetto comune a più appartamenti. Le squadre intervenute da Pieve di Cadore, Belluno e i volontari di Valle di Cadore e Longarone con tre autopompe, due autobotti, un'autoscala e sedici operatori, hanno circoscritto e spento le fiamme evitando che si propagassero all'intera struttura.  Danneggiata dal rogo l'intera copertura del tetto e tre appartamenti sottostanti due non abitati al momento, in quanto case vacanze. Gli operatori VF stanno provvedendo a coprire il tetto con teli di

  7. AUGURI PASQUALI DEL CAPO DEL CORPO

    Il Capo del Corpo, Ing. Fabio Dattilo, con il messaggio allegato ha rivolto un sentito augurio a tutto il personale per queste festività Pasquali, segnate da una grave emergenza sanitaria che sta comportando un'atmosfera surreale, così come fu surreale l'atmosfera della Settimana Santa di 11 anni fa quando la terra tremò e sconvolse profondamente la vita a L'Aquila.
    Ora come allora il Corpo nazionale dei vigili del fuoco è presente con la consueta dedizione per garantire il soccorso tecnico urgente.

  8. Pescara, incendio palazzina

    Alle ore 01:30 circa del 7 aprile due squadre dei Vigili del Fuoco di Pescara e una del distaccamento di Penne sono intervenute per un incendio divampato all’interno di una palazzina di due piani in via Cavour a Loreto Aprutino.

    Le fiamme prontamente spente dai Vigili del Fuoco hanno interessato i due piani dello stabile provocando la caduta del solaio.

  9. EMERGENZA COVID-19: monitoraggio impatto virus sul personale del CNVVF

    Il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco effettua quotidianamente il monitoraggio del personale rimasto coinvolto nel contagio da COVID -19 o comunque soggetto a misure di quarantena preventiva, attraverso il costante confronto con le Direzioni regionali e gli Uffici centrali del Dipartimento.

    Dal 20 febbraio 2020, sono 1239 le unità VF interessate, di cui 733 hanno concluso il periodo di quarantena e sono rientrate in servizio, mentre 2 unità sono decedute: un C.R. del Comando VV.F. Salerno ed un I.A. del Comando VV.F. di Parma.

    In totale alla data odierna risultano interessate dall’emergenza 504 unità VF:

    - 356 unità in isolamento domiciliare per sorveglianza preventiva;

    - 148 unità positive al COVI

  10. Siena, sospeso il 18º Campionato Italiano VV.F di Triathlon - Memorial Roberto Mori

    A seguito dei provvedimenti normativi legati alla gestione dell’emergenza Covid-19,  si comunica che la Federazione Italiana Triathlon ha deliberato, con comunicato del 03/04/2020, la sospensione di tutte le gare in calendario fino alla data del 28/06/2020.
    Pertanto,  il 18º Campionato Italiano VV.F di Triathlon - Memorial Roberto Mori -, previsto a Chiusi (SI) il 10 aprile p.v., è sospeso e - ove possibile - verrà rinviato a data da destinarsi.

     

  11. POLIZZA ASSICURATIVA per il personale del Corpo risultato positivo al COVID-19

    Con il comunicato allegato, l'O.N.A. ha diffuso una nota della Compagnia assicuratrice UniSalute che dichiara l'estensione gratuita, con decorrenza 10 marzo 2020, del riconoscimento della diaria giornaliera anche nel caso in cui il personale assicurato sia costretto a regime di quarantena presso il proprio domicilio a seguito di positività al tampone COVID-19.
    La misura è valida per tutti gli assicurati in copertura con i piani che prevedono la diaria da ricovero senza intervento chirurgico.
    La Compagnia non chiederà nessuna attestazione di contagio dovuto a cause di servizio; l'unica documentazione da presentare sarà la certificazione di positività al tampone COVID-19 e la prescrizione del regime di quarantena.

  12. Trieste, intervento SAF per una tapparella pericolante

    I vigili del fuoco sono intervenuti il 6 aprile in via dei Giacinti, per la tapparella pericolante di un appartamento al decimo piano.
    A causa della posizione disagevole della via e dell'altezza elevata, non si è potuto utilizzare l'autoscala. Per eliminare il pericolo si sono utilizzate tecniche di derivazione S.A.F.(Speleo Alpino Fluviale). Il vigile del fuoco imbracato si è calato dal tetto ed ha messo in sicurezza l'imposta che sarebbe potuta cadere sul marciapiede sottostante.
      

  13. Venezia, incendio baracca rurale a Concordia Sagittaria

    Sono terminate alle 11.00 del 6 aprile le operazioni di spegnimento, da parte dei vigili del fuoco, dell’incendio divampato la sera precedente poco prima delle 19.45 a Concordia Sagittaria. Il rogo ha coinvolto una baracca adibita a ricovero mezzi agricoli e a piccola stalla. All'arrivo del personale operativo di Portogruaro, San Donà, Mestre e dei volontari di Caorle, intervenuti con tre autopompe e un’autobotte, il carro aria e il nucleo NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico), la struttura, di circa 120 mq, era avvolta dalle fiamme. Il proprietario, nel tentativo di spegnere l’incendio, si è ustionato ed è stato portato in ospedale. Nel rogo sono perite alcune caprette che si trovavano all'interno della baracca dove era accatast

  14. Pavia, incendio tetto

    La notte scorsa tre squadre di Vigili del Fuoco sono intervenute a Cava Manara per un incendio tetto. Le squadre, giunte sul posto con un' autopompa, un' autoscala e un'autobotte, sono riuscite a domare le fiamme che si erano estese a gran parte del tetto. Al momento i Vigili del Fuoco stanno terminando le operazioni di bonifica. Non si segnalano feriti.

    Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

    Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

    Approvo